Commercialisti & Revisori

LE NOVITA’ DEL DL “DECRETO FISCALE”

SCARICA PDF

RIAPERTURA TERMINI “ROTTAMAZIONE TER” E “SALDO E STRALCIO”

Differimento del versamento delle rate delle definizioni agevolate “Rottamazione-ter” e “Saldo e stralcio” originariamente in scadenza a decorrere dal 2020. In particolare, potranno essere versate entro il 30 novembre 2021 le rate in scadenza nel 2020 e in scadenza dal 28 febbraio al 31 luglio 2021

CARTELLE DI PAGAMENTO – PROLUNGAMENTO DEI TERMINI DI VERSAMENTO

Prolungamento a 150 giorni dalla notifica, in luogo di 60 giorni, del termine per l’adempimento spontaneo delle cartelle di pagamento notificate dal 1° settembre al 31 dicembre 2021. Fino allo scadere del termine dei 150 giorni non saranno dovuti interessi di mora e l’agente della riscossione non potrà agire per il recupero del debito;

PIANI DI RETEAZIONE IN ESSERE – DECADENZA

Con riferimento ai piani di dilazione in essere alla data dell’8 marzo 2020, la decadenza dagli stessi scatta in caso di mancato pagamento, nel periodo di rateazione, di 18 rate (anziché 10), anche non consecutive. 

RIAMMISSIONE AI PIANI DI DILAZIONE

I debitori che alla data di entrata in vigore del “decreto fiscale” siano incorsi in decadenza da piani di dilazione in essere alla data dell’8 marzo 2020, sono automaticamente riammessi ai medesimi piani, relativamente ai quali il termine di pagamento delle rate sospese è fissato al 31 ottobre 2021. Anche in tali ipotesi si applica il nuovo limite di 18 rate non pagate, ai fini della decadenza dal piano di rateazione

SCARICA PDF

Potrebbe Interessarti

Iscriviti alla
Newsletter

Rimani informato su tutte le novità
economiche fiscali, bandi e agevolazioni

SCOPRI

Contatti

SCARICA LA BROCHURE
CONTINUA A SCORRERE