Commercialisti & Revisori

DL “SOSTEGNI BIS” – CREDITO IMPOSTA AFFITTI

SCARICA PDF

BENEFICIARI – Soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione, con ricavi o compensi non superiori a 15 milioni di euro nel secondo periodo d’imposta antecedente a quello di entrata in vigore del decreto (2019), nonché gli enti non commerciali, compresi gli enti del Terzo Settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti,

MESI AGEVOLATI – Canoni di locazione da gennaio 2021 a maggio 2021

MISURA DEL CREDITO

  • 60% del canone di locazione, di leasing o di concessione di immobili ad uso non abitativo destinati allo svolgimento dell’attività
  • 30 % dell’ammontare mensile dei canoni per affitto d’azienda. 

CONDIZIONE

Ammontare medio mensile del fatturato del periodo 01.04.2020 – 31.03.2021 inferiore almeno del 30% rispetto all’ammontare medio mensile fatturato del periodo 01.04.2019 – 31.03.2020. Tale limite può non sussistere per i soggetti che hanno iniziato l’attività a partire dal 1° gennaio 2019.

Rispetto al bonus previsto dal Dl “rilancio” cambiano quindi i requisiti del calo del fatturato che dovrà essere pari almeno al 30% su un arco temporale più lungo, e non del 50% nel mese di competenza del canone di locazione rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente.

IMPRESE TURISTICO RICETTIVE, AGENZIE VIAGGIO E TORU OPERATOR

Proroga fino al 31.07.2021 del credito d’imposta per i canoni di locazione degli immobili ad uso non abitativo e affitto d’azienda Si prevede infatti la modifica dell’art. 28 del decreto “Rilancio” con la condizione del 50% su raffronto mensile

SCARICA PDF

Potrebbe Interessarti

Iscriviti alla
Newsletter

Rimani informato su tutte le novità
economiche fiscali, bandi e agevolazioni

SCOPRI

Contatti

SCARICA LA BROCHURE
CONTINUA A SCORRERE