Studi Colla Gardoni - Studio commercialista

CONTENZIOSO TRIBUTARIO

Lo studio offre alla clientela assistenza professionale nei rapporti con l’Amministrazione finanziaria in caso di accertamenti d’imposta, garantendo un supporto qualificato al fine di ricercare la miglior tutela delle ragioni del cliente ed evitare l’insorgere di controversie tributarie.

Fase di verifica fiscale
Assistiamo i clienti nelle verifiche effettuati dagli organi preposti agli accessi, controlli, ispezioni e verifiche, e forniamo assistenza qualora sia notificato qualsiasi tipo di atto, come avvisi bonari o cartelle d pagamento, da parte dell’Amministrazione Finanziaria.
Forniamo un’accurata assistenza:
  • Nella fase di controllo delle dichiarazioni
  • Nella risposta ai questionari tributari
  • Nelle verifiche tributarie
  • A seguito di accertamento sintetico da redditometro, da studi di settore, di accertamento induttivo, sintetico ed analitico
  • A seguito di avvisi 36 bis e 36 ter D.P.R. 600 del 1973
  • A seguito di avvisi di rettifica e liquidazione per maggior valore di cessione di aziende, immobili e terreni
  • A seguito di accertamento per tributi locali
Fase pre-contenziosa: gli istituti deflattivi del contenzioso tributario
Gli strumenti deflattivi del contenzioso tributario sono quegli istituti destinati ad operare nei casi in cui il contribuente, trovandosi in una situazione di lite potenziale con gli Uffici finanziari , evita di ricorrere al giudice tributario tentando di trovare un accordo con l’Amministrazione stessa. I benefici che si ottengono attraverso l'uso di tali strumenti si traducono nel ridurre drasticamente i tempi e i costi di chiusura delle liti e nel riconoscere al contribuente collaborativo un abbattimento delle sanzioni ordinarie.
I professionisti operanti all’interno degli Studi sapranno scegliere con voi la migliore soluzione:
  • Richiesta di autotutela
  • Invito al contraddittorio
  • Adesione al processo verbale di contestazione
  • Accertamento con adesione
  • Acquiescenza
  • Definizione agevolata delle sanzioni
  • Istanza di mediazione
Fase contenziosa
Qualora il cliente non trovasse un accordo e decidesse di ricorrere alla Commissione Tributaria Provinciale i nostri professionisti assumono la difesa avanti gli organi giurisdizionali fornendo assistenza tecnica ed ove richiesto anche la rappresentanza processuale cosi da difendere e rappresentare al meglio il cliente stesso.
  • Istanza di mediazione obbligatoria per le liti inferiori ai 20.000 €
  • Redazione e notifica del ricorso
  • Assunzione rappresentanza processuale
  • Costituzione in giudizio del contribuente
  • Presenza alla discussione e trattazione della causa se richiesta in pubblica udienza
  • Istanze di sospensione della riscossione
  • Richiesta di conciliazione giudiziale
  • Proposizione di appelli alla Commissione Tributaria Regionale